A1 maschile

Fra lunedì e martedì mattina la Diatec conoscerà le condizioni di Vettori, infortunato alla caviglia

18.03.2018 23:17

 

Gialloblù da questo pomeriggio di nuovo alla BLM Group Arena di Trento per preparare il prossimo impegno ufficiale. A meno di ventiquattrore dai cinque set giocati a Verona, la Diatec Trentino si è infatti ritrovata nell’impianto di via Fersina per sostenere un allenamento diviso fra sala pesi (per chi ha giocato di più sabato sera) e campo centrale (per tutti gli altri) che ha aperto il mini-periodo di lavoro che porterà la squadra alla gara di ritorno dei Playoffs 12 di 2018 CEV Champions League da giocare in casa contro lo Chaumont VB 52 Haute Marne martedì 20 marzo alle ore 20.30 (appuntamento non compreso in abbonamento).
Per accedere al turno successivo del tabellone europeo (l’ultimo prima della Final Four di Kazan), a Lanza e compagni servirà una vittoria al massimo in quattro set; con un successo al tie break l’esito sarebbe invece affidato al successivo golden set. Nelle prossime ore lo staff medico valuterà le condizioni di Luca Vettori, uscito dal campo durante il secondo set della gara dell’AGSM Forum per un trauma distorsivo alla caviglia destra. Fra lunedì e martedì verranno effettuati esami strumentali per stabilire l’entità dell’infortunio e verranno sciolte le riserve sul suo eventuale utilizzo.

 

(fonte Trentino Volley)

Commenti

Gara-3 fra Diatec Trentino e Verona si giocherà sabato alle 18: ecco tutte le info per i biglietti
L'Anaune La Tecnica Center Lift torna sorridere: la Bocconi Milano è superata al quinto set