B2 femminile

La linea verde all'Alta Valsugana Volley è anche in posto-4: ecco Bortolamedi, Santuari e Bellini

01.09.2017 00:09

 

Pronti, attenti, via! Partita nei giorni scorsi l'avventura dell'Alta Valsugana & Progetto VolLei in serie B2: dopo la pausa estiva, dedicata all'allestimento della squadra e all'organizzazione, da oggi al Marie Curie saranno nuovamente scarpe da ginnastica e ginocchiere, palloni e magliette. Anzi, in realtà sarà soprattutto sudore, visto che la prima parte della preparazione sarà dedicata soprattutto alla parte atletica, ma senza dimenticare la tecnica. Per questa prima settimana allenamenti tutti i giorni nel tardo pomeriggio, mentre dalla prossima doppie sedute quotidiane, con la parte atletica e di pesi la mattina e quella con la palla nel pomeriggio. Per quanto riguarda la rosa, saranno a disposizione di coach Hernandez, oltre a Eliskases, Lachi e Malesardi, altre tre giovani atlete di palla alta: si tratta di Giulia Santuari, opposto classe 2001, nata e cresciuta nell'Alta Valsugana. Sempre «made in Pergine» anche Martina Bortolamedi, schiacciatrice classe 2003. Altra interessante atleta di palla alta è Giulia Bellini, classe 2002 e proveniente dal Volley Livorno.
Si tratta di atlete giovanissime e di ottima prospettiva, vogliose di mettersi a disposizione del gruppo e proseguire nel percorso di crescita personale. Un gruppo che non è ancora maggiorenne: l'età media delle 14 atlete, infatti, si ferma a 17,5 anni. 
La rosa per la serie B è quindi fatta: al palleggio Lorena Tuller (1995) e Alessia Tonina (2000), opposti Erica Eliskases (1995) e Giulia Santuari (2001), laterali Margherita Lachi (1998), Giulia Malesardi (2001), Martina Bortolamedi (2003) e Giulia Bellini (2002), centrali Sara Orsingher (1995), Valentina Triches (2000) e Elena Lorenzi (2002), liberi Chiara Libardi (1997) e Francesca Sittoni (2001). 
Per guidare e accompagnare nel percorso di crescita in un torneo impegnativo come la B2 un gruppo così giovane, Alta Valsugana & Progetto VolLei hanno messo a disposizione delle ragazze uno staff di primo ordine. Oltre a coach Rogelio Hernandez, nelle vesti di vice di sarà il confermatissimo Andrea Cestari, mentre a curare i muscoli delle atlete ci penserà il preparatore Andrea Tuti. Lo scoutman e videoman sarà Ruggero Tomaselli, mentre i dirigenti saranno Graziano Pedron e Maurizio De Val. Last but not least la massaggiatrice, ovvero Tina Paulino.

 

(fonte Alta Valsugana Volley)

Commenti

C maschile e giovanile: il Lagaris Volley al via anche con i ragazzi, parla il responsabile Gagliardi
Nuova avventura fuori regione per Valeria Deanesi: la regista trentina alla guida del Giorgione in B2