A1 maschile

Chiuso il mercato di SuperLega: l'organico definitivo della Trentino Volley 2020/2021

24.07.2020 17:09

 

Si è concluso alle ore 12 di oggi il periodo di tempo utile per il tesseramento di atleti delle dodici società iscritte alla SuperLega Credem Banca 2020/21.
Trentino Volley ufficializza le trattative portate a termine:

IN ENTRATA
Nimir Abdel-Aziz (opposto), Allianz Milano – SuperLega
Andrea Argenta (opposto), Peimar Calci – Serie A2
Lorenzo Cortesia (centrale), Consar Ravenna – SuperLega
Dick Kooy (schiacciatore), Gas Sales Piacenza – SuperLega
Alessandro Michieletto (schiacciatore), UniTrento Volley – Serie A3
Marko Podrascanin (centrale), Sir Safety Conad Perugia – SuperLega
Ricardo Lucarelli Santos De Souza (schiacciatore), Funvic Taubatè – Brasile
Salvatore Rossini (libero), Leo Shoes Modena - SuperLega
Lorenzo Sperotto (palleggiatore), Roma Volley – Serie A3

IN USCITA
Davide Candellaro (centrale), Gas Sales Piacenza – SuperLega
Klemen Cebulj (schiacciatore), Asseco Resovia - Polonia
Lorenzo Codarin (centrale), BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Serie A2
Nicola Daldello (palleggiatore), Allianz Milano – SuperLega
Mitar Djuric (opposto), ACH Volley Bled - Slovenia
Jenia Grebennikov (libero), Leo Shoes Modena – SuperLega
Uros Kovacevic (schiacciatore)
Aaron Russell (schiacciatore) Gas Sales Piacenza - SuperLega
Luca Vettori (opposto), Leo Shoes Modena - SuperLega

La rosa per la stagione sportiva 2020/21:
Palleggiatori: Simone Giannelli e Lorenzo Sperotto
Opposti: Nimir Abdel-Aziz (Ned) ed Andrea Argenta
Schiacciatori: Dick Kooy, Ricardo Lucarelli Santos De Souza (Bra), Alessandro Michieletto e Luis Sosa Sierra (Cub)
Centrali: Lorenzo Cortesia, Srecko Lisinac (Srb) e Marko Podrascanin (Srb)
Libero: Carlo De Angelis e Salvatore Rossini
Allenatori: Angelo Lorenzetti (1°) e Francesco Petrella (2°).

 

(fonte Trentino Volley)

Commenti

La bacheca di DolomitiVolley.it: società trentina cerca un titolo sportivo di serie D o serie C femminile
Volley mercato: preziosa esperienza all'Anthea Vicenza per la schiacciatrice lagarina Sharon Bisoffi