A1 maschile

Una decina di giovani al lavoro con Angelo Lorenzetti: allenamenti post season dedicati alla tecnica

21.05.2019 09:01

 

Due ore di tecnica sul campo centrale della BLM Group Arena, di nuovo aperta al grande volley dopo quasi un mese di pausa, hanno dato il via questo pomeriggio al periodo di allenamenti che per il quarto anno consecutivo Trentino Volley ha deciso di dedicare ai tanti giovani lanciati nel recente passato fra i campionati di SuperLega, Serie A2 e Serie B.
Seguiti in prima persona da Angelo Lorenzetti e dal suo staff, da oggi al lavoro ci sono una decina di giocatori usciti dal vivaio gialloblù e che nell’ultima stagione hanno vissuto esperienze importanti nei principali campionati italiani: oltre ai volti noti (e vincenti) di Codarin e De Angelis, da segnalare anche la presenza di atleti gialloblù che hanno vissuto la Serie A2 o la Serie B da protagonisti, come Mazzone, Cristofaletti e Hueller. Assieme a loro, spazio pure per alcuni giovani al primo contatto con l’ambiente trentino, come il palleggiatore Alberini ed il libero Santi (del Volley Treviso, con cui Trentino Volley continua a collaborare a livello giovanile) o come lo schiacciatore Calarco, il centrale Romagnoli (entrambi nell’ultimo campionato a Grottazzolina) ed il posto 4 rotaliano Rossatti. Nel corso dei prossimi giorni il gruppo aumenterà ancora dal punto di vista numerico, con l’innesto di altri giocatori, anche stranieri.
Il primo arrivo internazionale è però quello di un allenatore, proveniente dalla Scandinavia: a seguire gli allenamenti e ad aiutare Lorenzetti in questa prima settimana c’è infatti anche il tecnico Janne Kangaskokko, che nella prossima stagione guiderà il Sastamala - club finlandese già avversario di Trentino Volley nella 2017 CEV Cup e con cui il Club gialloblù ha mantenuto ottimi rapporti, come dimostra questa particolare circostanza.
Il programma che la Società di via Trener svilupperà nei prossimi ventiquattro giorni avrà molteplici obiettivi: i giocatori potranno migliorare giorno dopo giorno il proprio bagaglio tecnico e la condizione fisica, seguiti da uno staff di primordine, che con l’occasione valuterà ulteriormente le qualità dei singoli presenti. 
Nella prima settimana di lavoro ci sarà spazio per almeno una sessione pomeridiana al giorno fino a giovedì; per martedì ne sono però previste addirittura due (in mattinata attività anche in sala pesi), mentre nella giornata di venerdì ci si allenerà fra le 9.30 e le 11.

La rosa dei giocatori al lavoro da oggi (fra parentesi ruolo, classe, club di militanza e campionato disputato nella stagione appena conclusa): Alessio Alberini (palleggiatore, 1998, Cantù – Serie A2), Simone Calarco (opposto, 1995, Grottazzolina – Serie A2), Mirko Cristofaletti (schiacciatore, 1996, Bergamo – Serie A2), Lorenzo Codarin (centrale, 1996, Trento - SuperLega), Carlo De Angelis (libero, 1996, Trento - SuperLega), Andrea Hueller (palleggiatore, 1996, Olbia – Serie B), Tiziano Mazzone (schiacciatore, 1995, Cuneo – Serie A2), Giulio Romagnoli (centrale, 1998, Grottazzolina – Serie A2), Federico Rossatti (schiacciatore, 1994, Arno Castelfranco – Serie B), Sebastiano Santi (libero, 1998, Bolzano – Serie B).

 

(fonte Trentino Volley)

 

Commenti

Ciao Cristina: buon viaggio a questa sfortunata donna trentina appassionatissima di pallavolo
Sollevato il velo sulle finali nazionali Under 13 3x3: a Cavalese sono in arrivo i campioni di domani