A1 maschile

Covid-19: secondo i media serbi Podrascanin e Lisinac sarebbero risultati positivi al test per il Coronavirus

10.06.2020 23:42

 

di Nicola Baldo

 

Ci sarebbero anche il centrale della Trentino Volley, Srecko Lisinac, ed il prossimo posto-3 dell'Itas Marko Podrascanin fra i giocatori della nazionale serba che avrebbero contratto il Covid-19. Secondo quanto riportato dai media serbi e rimbalzato in Italia da Ivolley Magazine, oltre ad Aleksadar Atanasijevic anche altri atleti della rappresentativa nazionale serba sarebbero entrati in contatto con il virus. Facendo i nomi del tecnico, Igor Zakic, e di atleti come, appunto, Podrascanin e Lisinac ma anche di Drazen Luburic, ex opposto di Piacenza. Secondo quanto riportato dalla stampa serba cinque degli infetti sono in quarantena a casa, mentre il resto della nazionale che ha avuto contatti con i positivi si è auto isolata in un albergo a Belgrado.

 

Nella foto, tratta dal nuovo profilo Instagram di Srecko Lisinac (il precedente è stato vittima di un attacco di hacker), il posto-3 serbo dell'Itas insieme al prossimo compagno di squadra Marko Podrascanin.

Commenti

I voti dei social incoronano Alessia Paoli, l'opposto del Lagaris Volley è la "Panda Mvp" della B2 femminile
Il "Sestetto dell'anno" di B maschile vede un perfetto equilibrio fra Metallsider Argentario e Lagaris Volley