A1 maschile

Coppe: le decisioni della Fipav allontanano Trentino Volley dalla Champions League, si va verso la Coppa Cev

29.04.2020 15:06

 

di Nicola Baldo

 

In attesa di avere certezze su tutto, in base alle decisioni che prenderanno la Fipav nazionale e quella regionale, una cosa è già decisa. E direttamente da Roma. Ogni genere di ripescaggio o di decisione sarà presa, in ogni ordine e grado, con la classifica del campionato al momento dello stop della stagione a febbraio. Per la precisione nel momento della pubblicazione della delibera federale che ha fermato definitivamente tutti i campionati, ma all'atto pratico non cambia nulla visto che non si giocava da febbraio. Niente parametri come, ad esempio, la fine del girone d'andata. Si usa la classifica al momento dello stop e nel caso di un numero diverso di partite si utilizzerà la classifica avulsa.

 

Questo parametro avrà effetti sugli eventuali ripescaggi in ogni ordine e grado, dalla serie A fino alla Terza divisione. Quindi chi è lì lì e sta pensando di fare domanda di ripescaggio, di fatto sa già se conviene portare avanti o meno la causa.

 

Un effetto di questa scelta, ovvero che anche nella qualificazione alle Coppe europee 2020/2021 varrà la classifica allo stop del campionato. E questa per Trentino Volley, ad esempio, è una cosa dal sapore agrodolce.

 

Perché così facendo l'Itas, quarta al momento dello stop, non andrà in Champions League. Manifestazione nella quale giocheranno Perugia, Civitanova e Modena, le prime tre della SuperLega. Per Trentino Volley ci sarà un posto in Coppa Cev, mentre Milano – quinta al momento dello stop – andrà in Challenge Cup.

 

L'Itas prenderebbe parte alla Champions League solamente nel caso in cui Modena decidesse di non prendervi parte per abbassare i costi generali della prossima stagione. 

 

Commenti

Le idee per rilanciare la serie B: si studiano campionati più snelli per evitare l'emorragia di squadre
Le regole dei ripescaggi: per Ausugum ed Argentario si spalancherebbe la C, rischio "beffa" per Solteri ed Us Lavis