A1 maschile

Anche Vettori, Lanza e De Pandis nel video del Muse di presentazione della mostra sul Genoma

22.02.2018 18:27

 

Tre fra i principali giocatori di Trentino Volley come Daniele De Pandis, Filippo Lanza e Luca Vettori sono fra i grandi protagonisti del video di lancio della mostra “GENOMA UMANO. Quello che ci rende unici” che da sabato 24 febbraio 2018 verrà ospitata al MUSE - Museo delle Scienze di Trento, da anni partner ufficiale di Trentino Volley.
Gli atleti gialloblù si sono “messi in gioco” per animare in una chiave del tutto inedita il visual della mostra, rafforzando in questo modo la proficua collaborazione instaurata già da diverso tempo fra le due parti: al ritmo sincopato di una musica tribale, il libero, lo schiacciatore e l’opposto condividono la loro storia di talento con i tanti protagonisti del racconto, fra cui anche lo speaker del PalaTrento Gabriele Biancardi.
Perché le persone sono tutte diverse? Da dove provengono i talenti? Esiste un gene della spericolatezza, che fa affrontare senza paura le imprese più rischiose? La mostra “GENOMA UMANO. Quello che ci rende unici” affronta questi e altri interrogativi che riguardano profondamente tutti e sui quali, oggi, è focalizzato un settore importante e promettente della ricerca in campo biologico. Lungo il percorso dell’esposizione è possibile trovare anche alcuni richiami al mondo dello sport, dove avere talento è fondamentale e permette di fare la differenza: nel cuore della mostra, una piazza ospita sei siluette, rappresentazione di altrettante ‘persone comuni’, che testimoniano attraverso le loro storie come ognuno porti in sé predisposizioni e talenti, che possono o non possono manifestarsi. Tra le storie messe a punto dal team del Muse, si trovano ad esempio quella di Ammy, ex atleta velocista e oggi insegnante di ‘coaching’ in un prestigioso college di educazione fisica giamaicano, che riflette sulla questione se il talento sportivo possa dipendere dalla genetica oppure dall’allenamento e dalle condizioni ambientali e culturali. 

Per maggiori informazioni: www.muse.it

 

(fonte Trentino Volley)

Commenti

Ecco i nuovi staff delle nazionali azzurre: con Blengini c'è anche l'ex Diatec, Francesco Mattioli
Martedì 6 marzo si terrà l'assemblea della Pallavolo Levico